#1 PRIERO – CAMPIONATO REGIONALE ENDURO 2017

Una fantastica giornata tra sport, sana competizione e tante grigliate!!

Il 17 aprile 2017 a Priero si è svolta l’11esima edizione dell’MTB Enduro Day! Una giornata passata tra bellissimi trails, tanta bagarre sulle 4 storiche speciali, una ricca premiazione con consegna delle maglie regionali enduro e tante salamelle/braciole/costine cotte durante e dopo la gara!! Priero nuovamente si confermata, per l’11esima volta di fila, una cittadina votata ad accogliere nel migliori dei modi noi enduristi: ospitalità ottima, trails curati nei minimi particolari ed un’ottima organizzazione. Quasi 150 bikers si sono sfidati sulle PS preparate dall’ASD Priero e un bel sole primaverile ha scaldato nel migliore dei modi queste fantastiche giornate di festa e di raiding!

La nuova disposizione delle PS, sperimentata lo scorso anno, piace alla maggior parte dei rider!! Una bella pedalata su PS1 per iniziare con il botto la giornata per poi passare alle classiche PS2-PS4 e non per ultimo la tecnica e ripida PS3.

Al via hanno presenziato numerosi locals ed affezionati della tappa, tra cui l’inossidabile Andrea Bruno e il cebano Mattia Arduino, mentre troviamo alla sua prima gara di enduro il giovane nazionale Loris Revelli. Nonostante la mancanza dei “PRO” del momento, il livello complessivo della manifestazione è stato particolarmente alto, con alcune new entry nella parte alta della classifica che hanno messo una buona dose di pressione ai primissimi di classifica!

Pronti – partenza – VIA! PS1 – PEDALARE PEDALARE PEDALARE!

Veniamo alla gara: alle 9:25 partenza degli E-Bikers! A seguito con la tabella N.1 Andrea Bruno e a seguire tutti gli altri..

Si sale verso “Tropicana”, la PS1, pedalata e fisica, temuta dai discesisti e terreno di caccia per i pedalatori.
Qui ad imporsi è il local Mattia Arduino, con un ottimo tempo. Subito attaccato a lui, a solo 1″ di distanza Andrea Bruno. Nettamente più staccato Matteo Carrubba seguito da Edoardo Marchese e Loris Revelli. I distacchi tra i primi due e gli altri sono già consistenti, ma è solo la prima speciale, tutto può succedere!

Tra le donne si impone Vittoria Spada con ampio margine sulle inseguitrici le quali invece sono molto vicine e dovranno giocarsela sulle prossime speciali! 

PS2!!

PS2, una classica ormai! L’importante qui è trovare il ritmo giusto, non fare errori e mantenere sempre la velocità. Ad ogni uscita di curva bisogna spalancare il gas e dare le pedalate necessarie, pennellare ogni curva e sfruttare ogni minima asperità del terreno per accelerare e portare via velocità! La speciale non è difficile, anzi, piuttosto easy in effetti, ma proprio per questo tutti vanno molto forte e bisogna ad andare a cercare anche il pelo nell’uovo per primeggiare!

Qui si impone invece Andrea Bruno, che stacca Loris Revelli di circa 2″ e Mattia Arduino (complice anche una sfortunata caduta) di circa 6″. A seguire Edoardo Marchese e Matteo Carrubba!

C.O. e PS3

Siamo a metà gara, svolto il C.O. si sale verso PS1. Speciale assolutamente da non sottovalutare, sia per le condizioni del terreno particolarmente secco e quindi molto scivoloso, sia perché bisogna essere molto concentrati, ogni piccolo errore si paga a caro prezzo. Stretta, ripida e molto insidiosa, completamente differente dalle altre.

Anche qui stessi nomi a giocarsi la classifica assoluta. Si conferma nuovamente Andrea Bruno il più veloce, seguito da Mattia Arduino e da un velocissimo Matteo Carrubba. Più attardato Loris Revelli (complice forse qualche errore o un problema tecnico) che chiude solamente 15esimo. La top5 si conclude con Francesco Terribile al quarto posto e Stefano Balestracci al quinto.

Tra le donne si conferma ancora una volta Vittoria Spada la più veloce che continua ad accumulare distacco dalle inseguitrici.. Risultati fotocopia per le altre ragazze che battagliano per gli altri gradini del podio!

PS4 and The End!

Infine si arriva all’ultima PS, sicuramente una delle più spettacolari per via dell’ultimo tratto facilmente accessibile al pubblico, ripidone super polveroso e saltone finale.

Manco a farlo apposta, mette ancora il suo zampino Andrea Bruno che con questa speciale si aggiudica ben tre speciali su quattro. A seguire Loris Revelli, a soli 2″ secondi di distacco, che raggiunge il miglior risultato di giornata. Terzo posto l’inossidabile Mattia Arduino che chiude a solo 1″ di distanza da Loris.

Dopo le 4 PS in programma le posizioni assolute di arrivo sono:
1º Andrea Bruno(Ready2Ride Team)
2º Mattia Arduino (Team AS Priero) +15”
3º Matteo Carrubba (#Ready2RideTeam) +38”
4º Loris Revelli (AB Devinci Italy – Argentina Bike) +40”
5º Edoardo Marchese (Team AS Priero) +51”

Tra le donne, a fine giornata troviamo:
1º Vittoria Spada (MontaldBike)
2º Cinzia Oliva (Ciclistica Arma Taggia)
3º Elena Bazzani (Ciclistica Arma Taggia)
4º Alice Moscuzza (#Ready2RideTeam)
5º Sara Quatela (Promosport Racing)

I Giovani e 360Enduro

Numerosi giovani si sono dati battaglia tra i sentieri di Priero. Come sempre, noi 360Enduro siamo super contenti di trovare sempre molto entusiasmo tra le fila dei giovani Bikers!

Tra gli allievi la spunta Simone Pellissero seguito da Fabio Vanni con un distacco complessivo tra i due di soli 2″ dopo le due prove speciali! Chiude il podio Andrea Fantino. Tra gli esordienti invece troviamo sul gradino più alto Davide Nicolò Cavallo seguito da Emanuele Altavilla e Andrea Baldini!

Graditissima la grande premiazione di 360Enduro e in particolare del nostro sponsor BikeBuster che hanno fatto andare a casa con le mani piene di premi tutte le giovani leve!! 

Un ringraziamento doveroso a tutti i nostri sponsor e a tutto lo staff AS Priero che hanno permesso l’ottima riuscita dell’evento, facendo divertire gli atleti e fornendo ai premiati fantastici premi.

Grazie a:
Daniele Vigliero e con lui tutto il suo staff

Effetto Mariposa
Specialized Bicycles
Garage 77 Mtb suspension center
Riparazionifg Grua
Bike Busters
Motorex Italia
Banco Azzoaglio
Red Bike
Fabrizio Janez Gianotto

Per tutte le classifiche consultare il sito di Mysdam qui.

La gallery 360Enduro la trovate qui. Per tutte le altre foto e gli altri pettorali le potete trovare sul sito GammaFoto.

Ufficio Stampa
360 Enduro

CONTATTA 360ENDURO

info@360enduro.it
iscrizione@360enduro.it
ufficiostampa@360enduro.it
comitato@360enduro.it
339 5269316

360ENDURO PROVA UNICA

Vuoi avere tutte le info sulla tappa del 17 aprile 2017 a Priero (CN)?

Clicca qui

RIVIVI LA TAPPA!

Vuoi rivivere i momenti più emozionanti della tappa a cui hai partecipato?

Clicca qui

COLLABORA CON NOI

Ti piacerebbe unirti al nostro team? Scopri subito come…

Clicca qui

A.S.D. Scuola di MTB Gelas - Entracque - P.IVA 03275400046